3
3
3
3
3

Benvenuti al Casale Adriana vicino al Golfo di Baratti

Casale Adriana è un vecchio casale toscano immerso nella campagna della Maremma e ristrutturato agli inizi degli anni ’80 da una famiglia che voleva trasformarlo in un luogo di semplicità e di tranquillità. Quando i ‘nonni’ (Carlo, che era medico e studioso di storia della scienza, e Adriana, una scrittrice) lo acquistarono, alla fine degli anni ’70, la struttura era pressoché abbandonata, il giardino era inesistente, il suolo un’arida e compatta distesa di terra battuta, quasi priva di erba, da cui spuntavano solo un cespuglio di salvia e un paio di robinie malate. Gli interni erano enormi stanze spoglie e nude (non c’era neppure il bagno e il piano terreno era una stalla inutilizzata da molto tempo) ma emanavano l’armonia del vecchio mondo contadino della maremma toscana. Prima ancora di avviare i lavori di riqualificazione edilizia, Carlo e Adriana fecero arare la terra, la concimarono e piantarono molti e molti alberi: ulivi, allori, glicini, lecci, melograni, corbezzoli e cipressi, molte essenze insomma, tipiche di quella macchia mediterranea che è possibile vedere, allo stato selvaggio, al Parco Costiero di Rimigliano. I ‘giovani’ (Claudio, oggi in pensione, che pensa solo a scrivere poesie e a piantare fiori, Rosella, che si occupa di meditazione e terapie alternative, Amanda, che ama i bambini, il teatro e la scrittura e Rocco, che studia contrabbasso e scrive poesie) stanno ora proseguendo l’opera di costruzione del giardino aggiungendovi, sulle orme del progetto iniziale, fiori e sottobosco per trasformare il piccolo podere (5000 metri quadrati circondati dalla campagna maremmana) in un pezzetto di macchia mediterranea. Per questo oggi in giardino si possono trovare cinerarie marittime, teucrium, eleagnus, elicriso, gazanie, westringie, rosmarini, timo, origano, lavande, eremophile.
Per poter sostenere lo sforzo di continua qualificazione botanica del giardino e di manutenzione edilizia della struttura del Casale, i ‘giovani’ decisero, nel 2011, di affittare nei mesi estivi alcuni appartamenti. Così, oggi il Casale Adriana (il nome con cui è nato, alla fine dell’800) è diventata una piccola oasi di verde e di silenzio a pochi passi dal Golfo di Baratti, dal Parco Costiero di Rimigliano e dalle terme di Venturina. Ogni appartamento è arredato con gusto e attrezzato per un piacevole soggiorno. Il giardino ospita, tra l’altro, un piccolo uliveto, spazi di prato, pergole e angoli ombreggiati dove è possibile pranzare e godersi l’estate. E’ stato concepito e attrezzato, insomma, perché i bambini possano godere di ampi spazi dove giocare e dove tutti possano godere della massima tranquillità.

Gli Appartamenti del Casale Adriana

appartamento chiocciola
La Chiocciola
La Chiocciola (6 posti letto) è un ampio appartamento di 85 mq. / The Chiocciola (6 beds) is a spacious apartment of 85 sq.m.
Dettagli/Details
gatto1
Il Gatto
Il Gatto (3 posti letto), è un monolocale molto romantico di 30 mq, situato al piano terra. / The Gatto (3 beds) is a studio of 30 square meters, located on the ground floor with a pergola all to itself.
Dettagli/Details
geco1
Il Geco
Il Geco (5 posti letto) è un appartamento di 70 mq situato al primo piano / The Geco (5 beds) is a 70sqm apartment located on the first floor, with its own pergola in the garden
Dettagli/Details
CLV_0558
La Tartaruga
La Tartaruga (4 posti letto), è un appartamento di 45 mq al piano terreno / The Tartaruga (4 beds), is a 45sqm apartment on the ground floor with its own pergola.
Dettagli/Details
Dintorni
  • » Parco di Rimigliano
  • » Golfo di Baratti
  • » Calidario
  • » Campiglia Marittima
Altre Info
I nostri Contatti
  • Tel. +39 330 233624
  • Richiedi informazioni attraverso il nostro form presente nella pagina contatti.
    Ti risponderemo il prima possibile.
Contattaci
Venturina Terme

Il Casale Adriana si trova ai margini del Parco Naturale Costiero di Rimigliano, nel comune di Venturina Terme-Campiglia Marittima. Vicinissimo dunque a Populonia, antica capitale etrusca, e al bellissimo Golfo di Baratti.
Stiamo, insomma, nel cuore di una terra ricca di cultura e, allo stesso tempo, di natura incontaminata. Lungo i dodici chilometri di spiaggia del Parco Costiero di Rimigliano, regnano il mirto, il ginepro, l'elicriso, il pino marittimo e le dune di sabbia.

PACE
TRANQUILLITÀ, IMMERSO NEL VERDE
RELAX
VICINISSIMO AL MARE E ALLE TERME
CULTURA
LA TERRA DEGLI ETRUSCHI